Autori

Federico Brocchieri

Federico Brocchieri, 28 anni, è laureato in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio presso l’Università "La Sapienza" di Roma, ed in Economia dell’Ambiente e dello Sviluppo presso l’Università "Roma Tre". Dal 2011 partecipa come delegato alle Conferenze dell’ONU sul clima, dapprima come osservatore e a partire dal 2017 come membro del gruppo negoziale dell’Italia e dell’Unione Europea. Nel 2018 ha conseguito dall'UNFCCC l'abilitazione come Esperto Revisore per l'espletamento di revisioni tecniche nell'ambito delle attività di trasparenza per la Convenzione. Attualmente collabora con il Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), per il quale fornisce supporto tecnico-scientifico per l'analisi dello sviluppo delle regole per la trasparenza del supporto alle azioni di mitigazione e adattamento nell’ambito del programma di lavoro dell’Accordo di Parigi; e con Climalia, per attività di capacity-building, formazione, comunicazione e assistenza tecnica relative ai cambiamenti climatici ed alle tematiche di adattamento e resilienza.

Daniela Campora

Docente di comunicazione, marketing territoriale e turismo responsabile. Coordina il tavolo comunicazione dell'AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile) ed è uno dei soci fondatori della Scuola di Turismo Responsabile.

Enrico Caporale

Enrico Caporale nasce a Torino il 24 /05/1982. Diplomato al liceo Classico, durante gli studi universitari si appassiona al giornalismo e nel 2011 diventa giornalista professionista. Dopo sei anni di esperienza come redattore del sito Internet de La Stampa, da settembre 2013 entra nella redazione Esteri del quotidiano torinese. Un percorso in controtendenza in un mondo sempre più orientato verso il digitale, ma anche un gesto di fiducia nella potenzialità che la carta stampata ancora conserva. Nell’agosto 2014 è stato inviato in Afghanistan per raccontare la fine della missione Isaf.

Luigi Caporale

Insegnante elementare e poi Docente di Materie Letterarie negli Istituti di Istruzione Secondaria di Secondo grado, è stato Cultore di Storia Contemporanea presso la Facoltà di Magistero di Torino dal 1984 al 1990. Vicepreside dell’ I.I.S. Zerboni dal 2005 al 2019, ha coordinato la progettazione didattica del Dipartimento Umanistico ed è stato Referente per la realizzazione e attuazione dell’Offerta formativa dell’Istituto. È autore di numerosi testi Petrini per il Biennio degli Istituti Superiori.

Francesco Cassone

Insegnante di Lettere e docente tutor, è autore di numerosi manuali di geografia, di un atlante geografico, di articoli di geografia per riviste specializzate, di apparati didattici di varie discipline, di una grammatica italiana per la scuola secondaria di primo grado, di un vocabolario francese. È appassionato della geografia (in particolare in quanto scienza dei paesaggi) e della cultura del viaggio (inteso come “turismo lento”).

Giovanni Donadelli

Giovanni Donadelli è laureato con lode in Scienze della Formazione Primaria e dottore di ricerca in Geografia. Insegnante e formatore, ha contribuito in prima persona alla costituzione del primo Museo di Geografia d’Italia presso l’Università di Padova, diventandone successivamente il conservatore responsabile. Dal 2014 è consigliere nazionale dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia.

Enzo Fedrizzi

Enzo Fedrizzi, docente della scuola secondaria e autore di testi di Geografia e di Scienze della Terra per la scuola, interpreta la realtà con la competenza e l'equilibrio che deriva da una lunga consuetudine con la complessità del mondo.

Lorenzo Ferrari

Lorenzo Ferrari è uno storico appassionato di temi europei. Dopo il dottorato di ricerca si è dedicato sempre di più al giornalismo di approfondimento e alla creazione di materiali per la didattica della storia e della geografia, sia online sia collaborando alla realizzazione di vari manuali scolastici. Scrive regolarmente per Osservatorio Balcani e Caucaso e per Il Post.

Dino Gavinelli

Dino Gavinelli è Professore Ordinario di Geografia presso l’Università degli Studi di Milano. È stato professeur invité nelle università di Paris VII e Paris X. È direttore della rivista Geography Notebooks/Quaderni di Geografia e Condirettore delle Collane di geografia Kosmos e Tratti geografici e referee scientifico per riviste nazionali ed estere. È Presidente del Comitato di Direzione della Scuola di Scienze della Mediazione linguistica e culturale e Vicedirettore del Dipartimento di Scienze della Mediazione linguistica e di Studi interculturali (dal 2012) nell’Università degli Studi di Milano. Presiede inoltre il comitato scientifico del Centro Studi Problemi Internazionali

Marco Magnani

Economista, docente di Monetary and Financial Economics in Luiss e Senior Research fellow alla Harvard Kennedy School, vive da trent’anni fra Italia e Stati Uniti. Collabora con “Il Sole 24 Ore” e “AffarInternazionali”. È autore, tra l’altro, di Sette anni di vacche sobrie (2014), Terra e buoi dei paesi tuoi (2016) e Fatti non foste a viver come ROBOT (2020), editi da Utet.

Silvia Minucci

Grande viaggiatrice e amante della natura, insegnante non pentita, è autrice di importanti libri di geografia per la scuola secondaria di primo grado pubblicati per la De Agostini Scuola (tra cui Marco Polo).

Francesco Monducci

È stato docente di materie letterarie presso gli istituti secondari di II grado e ha avuto una lunga esperienza di insegnamento all’estero. È stato direttore del LaNDis e poi ha lavorato per l’Istituto per la Storia e le Memorie del Novecento Parri Emilia-Romagna. Nello stesso tempo ha svolto attività di consulente e formatore per il Miur nell’ambito del progetto EsaBac. È inoltre autore e curatore di saggi e libri scolastici di argomento storico.

Luca Montanari

Nella vita professionale è autore di testi, apparati didattici e contenuti digitali per manuali scolastici, oltre che formatore per De Agostini Scuola, con un laboratorio pensato per fornire ai docenti “Strumenti digitali per percorsi didattici di storia e geografia”. Nel tempo libero si dedica ogni volta che può alle sue grandi passioni: i viaggi (possibilmente low-cost) e la montagna (possibilmente correndo a perdifiato su e giù per sentieri).

Paola Pepe

Laureata in Scienze Naturali all’Università di Palermo, ha conseguito il master “Esperto in Monitoraggio, Analisi e Gestione dei Dati Ambientali e Territoriali”. Si interessa di tecnologie per la didattica e ricopre compiti organizzativi legati alle azioni del Sistema Nazionale di Valutazione e del Piano Nazionale Scuola Digitale. Insegna geografia nella scuola secondaria di secondo grado ed è responsabile del settore Scuola e social network dell’AIIG nazionale.

Ilaria Polastro

Laureata in geologia ambientale, nel suo lavoro di redattore editoriale coniuga la formazione scientifica e uno spiccato interesse per la scrittura creativa e la fotografia. Si occupa, in particolare, di editoria scolastica, collaborando con numerose case editrici: tra queste De Agostini Scuola, per la quale cura l'area di geografia del blog Dea Live.

Agnese Portincasa

È Responsabile dell’Area didattica dell’Istituto Storico Parri di Bologna. Dottoressa di ricerca in Storia, si occupa di storia e cultura dell’alimentazione in età contemporanea e di didattica della storia. Ha seguito la progettazione di numerose attività di formazione docenti e opera in particolare nel campo della didattica laboratoriale e digitale. Attualmente ha un incarico di docenza all’Università di Parma.

Matteo Puttilli

Professore associato presso l'Università di Firenze, dove tiene insegnamenti di Geografia in diversi corsi di laurea, si interessa di politiche ambientali, sostenibilità e organizzazione del territorio. Da anni impegnato sul fronte dell'educazione geografica e della didattica della geografia, ha svolto ricerca attiva in vari Paesi e contesti culturali. Ha pubblicato presso editori e riviste specializzate in Italia e all'estero.

Luca Scalzullo

Luca Scalzullo. Laureato in Ingegneria Chimica presso l'Università degli studi di Salerno. Assistant Researcher presso il City College of City University of New York, ha lavorato alla progettazione di impianti per la produzione di energia e nel campo dei combustibili fossili. Appassionato di innovazione tecnologica e robotica, dopo anni di libera professione adesso insegna Tecnologia presso il I Istituto Comprensivo Angelo e Francesco Solimena di Nocera Inferiore (SA).