Mille anni d'Europa

Mille anni d'Europa

Sul Corriere della Sera del 16 maggio la notizia del filmato con i cambiamenti dei confini politici del continente europeo dal 1000 d.C. al 2003 (Corriere della Sera).
Un filmato di soli tre minuti e mezzo che mette in evidenza la storia complessa e movimentata dell’ultimo millennio. Una continua variazione dei confini: Stati che nascono e si allargano, mentre altri si riducono fino a scomparire.
Un atlante storico in movimento che parte dall’epoca dell’Impero Romano, diviso tra Impero d’Occidente e Impero d’Oriente, per seguire con le frammentazioni dell’epoca medioevale e poi giungere all’epoca attuale.

L’Europa di oggi.

Il video è stato realizzato da MrSnowVideo e inserito su Youtube.
Le date non sono visibili, ma si individua nettamente l’epoca Napoleonica con la Francia che si amplia ad occupare parte della Spagna, dell’Italia e dell’Europa centro-settentrionale. Poi la nascita del Regno d’Italia con l’unificazione della penisola. La prima guerra mondiale si individua per l’ampliarsi dell’Italia che arriva a comprendere nei suoi confini l’Istria, mentre la seconda è segnata dall’estendersi della Germania nazista che conquista gran parte dell’Europa continentale.

Fare Geo
Osserva il video e arrestalo nei momenti indicati precedentemente: Impero Napoleonico, nascita dell’Italia, fine della prima guerra mondiale, espansione tedesca durante la seconda guerra mondiale.
Per ciascuna di queste epoche prepara una carta storica copiando su una carta muta l’andamento dei confini che osservi  nel video.

 

Leggi anche

Piccola guida al PNRR - Missione 3: infrastrutture per una mobilità sostenibile
100 anni di bonifiche in Italia
Geosport #02 - Iditarod: uomini e cani nel gelido e selvaggio Alaska
Piccola guida al PNRR - Missione 2: Rivoluzione verde e transizione ecologica
Piccola guida al PNRR - Missione 1: Digitalizzazione, innovazione e competitività, cultura e turismo
Piccola guida al PNRR - L'Italia e la transizione: quale futuro?