Fotografi di classe 2019: ecco i vincitori del concorso AIIG

Fotografi di classe 2019: ecco i vincitori del concorso AIIG

Finalmente è arrivato il momento tanto atteso! Ecco le classi vincitrici dell’edizione 2019 del concorso Fotografi di classe, promosso dall’AIIG sul tema “Il Paese che vorrei. Scatti e immagini dal futuro dell’Italia”.

 

A contendersi il titolo quest’anno sono state 200 fotografie provenienti dalle scuole di ogni ordine e grado di tutte le regioni d’Italia. Quest’anno il concorso chiedeva di cogliere nell’istante di uno scatto l’essenza del “Paese che vorrei”, cioè i segni dei paesaggi, degli ambienti, degli spazi che raccontano la bellezza del futuro, quella da consegnare, intatta o risanata, nelle mani dei futuri cittadini. Una sfida coinvolgente per gli studenti, che hanno messo in campo tutto il loro spirito critico e la loro creatività.

 

Una Giuria di esperti ha valutato tutte le immagini in concorso (visibili sulla pagina Facebook dell’AIIG) in base ai criteri di presentazione del soggetto, potenzialità, originalità e qualità tecnica. Sono stati individuati tre vincitori per ogni categoria (classi quarte e quinte della scuola primaria; classi della scuola secondaria di primo grado; classi della scuola secondaria di secondo grado).

La premiazione delle classi vincitrici si terrà il 3 ottobre a Salerno, durante i lavori del 62esimo Convegno Nazionale AIIG.

Agli scatti selezionati in ciascuna categoria sono riservati interessanti premi: al primo classificato una fotocamera digitale offerta da Italia Patria della Bellezza; al secondo e al terzo una pubblicazione a carattere geografico della casa editrice De Agostini. Inoltre, potranno essere assegnate menzioni motivate a scuole, docenti o classi partecipanti e per i docenti referenti è previsto un abbonamento annuale alla Rivista dell’AIIG.

 

Il concorso è stato promosso dall’Associazione Italiana degli Insegnanti di Geografia (AIIG) con il sostegno di De Agostini Scuola e Fondazione Italia Patria della Bellezza (graduatorie e gallery delle fotografie premiate saranno disponibili sui rispettivi siti). Il concorso ha visto inoltre il patrocinio dell’Associazione Nazionale dei Dirigenti Scolastici, dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza e di E20-Eventi.

 

Ecco le fotografie premiate

Scuola Primaria

 

fotografi-di-classe
1° classificato – “Il muro: tra l’oggi e il domani” – Scuola Primaria – I.C. “Paolo Volponi” – Canavaccio (PU) – Classe IV

 

fotografi-di-classe
2° classificato – “Cambia-menti” – Scuola Primaria – I.C. “De Amicis” – Ceglie Messapica (BR) – Classe IV B

 

fotografi-di-classe
3° classificato – “Abbracci alla vita” – Scuola Primaria – Istituto Statale “Don Ticozzi – Lecco 2” Plesso A. Diaz – San Giovanni (LC) – Classe IV B

 

Scuola Secondaria di primo grado

 

fotografi-di-classe
“1° classificato – Spettacoli bizzarri” – Scuola Secondaria di primo grado – “Don Milani” – Druento (TO) – Classe II G

 

fotografi-di-classe
2° classificato – “Ripartiamo da qui” – Scuola Secondaria di primo grado – I.C. Crematre “Galmozzi” – Crema – Classe di fotografia

 

fotografi-di-classe
3° classificato – “La democrazia dell’orto” – Scuola Secondaria di primo grado – Istituto “Bernardino di Betto” – Perugia – Classe I B

 

Scuola Secondaria di secondo grado

 

fotografi-di-classe
1° classificato – “Squarcio nel blu” – Scuola Secondaria di secondo grado – ISI “Leonardo Da Vinci” – Cerea (VR) – Classe I ASA

 

fotografi-di-classe
2° classificato – “Prova a prendermi” – Scuola Secondaria di secondo grado – Istituto Vittorio Emanuele II – Napoli – Classe II A WEB

 

fotografi-di-classe
3° classificato – “Il mare dentro” – Scuola Secondaria di secondo grado – Istituto superiore “Mario Rutelli” – Palermo – Classe IV CT

 

 

 

 

 

 

 

Leggi anche

Atlarte, percorsi di Geografia e Arte: Toscana e Lombardia nei paesaggi di Leonardo
Il luogo del mese: le miniere di Monteneve in val Passiria
Agenda 2030 - Goal 5: Parità di genere
Un segnale per il clima: l'iniziativa di AIIG
Fotografi di classe 2019: al via le votazioni!
“Fotografi di classe” 2019: il kit didattico per scattare al meglio