Geo inclusiva #06 - Istituzioni nazionali: Stati e forme di governo

Geo inclusiva #06 - Istituzioni nazionali: Stati e forme di governo

Proseguiamo la pubblicazione dei contributi per la didattica inclusiva nella Scuola secondaria di secondo grado sui principali argomenti di base della geografia.

Ogni articolo presenta contenuti e strumenti utili per organizzare una lezione, assimilare un glossario semplificato, concettualizzare, ripassare e verificare.

I materiali proposti intendono costruire un percorso didattico completo, corredato da esercizi digitali (attraverso l’applicazione Google Moduli) e da un documento stampabile e modificabile che riporta i contenuti della lezione.

Lo Stato e le sue forme

Il mondo è suddiviso in entità politiche fondamentali, chiamate Stati.

planisfero-stati-confini

Ogni Stato ha

  • un territorio delimitato da un confine;
  • una popolazione che abita in quel territorio;
  • un governo che attraverso le leggi esercita la sovranità su quel territorio. 

Nell’immagine: nel mondo ci sono circa 190 Stati

Etiopia-stato-federale

La struttura di uno Stato può essere

  • accentrata, se c’è un forte governo centrale che prende le decisioni principali (come in Cina); 
  • regionale, se le regioni hanno alcuni poteri amministrativi e legislativi (come in Italia); 
  • federale, se nel territorio ci sono veri e propri Stati con poteri legislativi e amministrativi, mentre il governo federale prende le decisioni generali, di politica estera e difesa (come negli Stati Uniti). 

Nell’immagine: le regioni amministrative in cui è suddiviso lo Stato federale dell’Etiopia (Fonte Wikimedia Commons, TUBS)

Il governo e le sue forme

Il governo è l’organizzazione politica di uno Stato.

democrazia-elezioni-popolo

Il sistema politico di un governo può essere

  • democratico, se i cittadini esercitano il potere attraverso il diritto di voto
  • autoritario, se il potere è nelle mani di una singola persona o da un gruppo di persone, con l’aiuto della forza. Una variante di governo autoritario è la teocrazia, dove il potere è gestito dall’autorità religiosa (come in Iran).

Nell’immagine: il diritto di voto è uno dei fondamenti dei sistemi democratici

La forma di un governo può essere

monarchia-assoluta-Brunei
  • una monarchia, se c’è un solo capo dello Stato (il “sovrano”) che eredita la carica e la mantiene per tutta la vita (o fino a quando rinuncia e la trasmette, di solito, ai discendenti).

    La monarchia è assoluta, se il potere del re non è limitato da leggi (come in Arabia Saudita); è costituzionale, se il potere del re è limitato da una Costituzione e da un Parlamento (come nel Regno Unito). 

Nell’immagine: il ritratto su una banconota di Hassanal Bolkiah, monarca assoluto del Brunei

organizzazioni-nazionali-Stato-Montecitorio-Italia
  • una repubblica, se i rappresentanti del potere vengono eletti e durano in carica per un periodo limitato.

    Nelle repubbliche presidenziali il governo è gestito dal capo dello Stato (come negli Stati Uniti); nelle repubbliche parlamentari il governo è espresso dal Parlamento (come in Italia); in quelle semipresidenziali il governo è condiviso tra un presidente eletto dal popolo e un capo del governo votato dal parlamento (come in Francia). 

Nell’immagine: il Parlamento della Repubblica italiana (Camera dei deputati)

forme-struttura-di-uno-Stato
I Paesi del mondo e le forme di governo

Il glossario delle organizzazioni nazionali

STATO. È un’entità giuridica e politica sovrana costituita da un territorio, da un popolo che vive in quel territorio e da un sistema di leggi e organi attraverso cui viene esercitata la sovranità. 

GOVERNO. È l’organo al vertice dell’intero apparato amministrativo dello Stato che ha il compito di esercitare il potere esecutivo.

DEMOCRAZIA. È un sistema politico in cui il popolo esercita il potere attraverso i suoi rappresentanti liberamente eletti (democrazia indiretta o rappresentativa). Si contrappone ai regimi autoritari e teocratici.

MONARCHIA. È una forma di governo in cui capo dello Stato è un re (o regina) o un imperatore (o imperatrice) designato a vita per successione ereditaria o per scelta di ristrette oligarchie. Si contrappone alla repubblica.

REPUBBLICA. È una forma di governo in cui il corpo elettorale o i membri del Parlamento eleggono direttamente l’organo supremo dello Stato (principio della rappresentatività popolare). Si contrappone alla monarchia.

La mappa concettuale delle organizzazioni nazionali

mappa-organizzazioni-nazionali-SSSG
Google-Moduli-istituzioni-nazionali-SSSG

Per verificare la comprensione, puoi utilizzare questo test online in Google Moduli.

Accedi al modulo: puoi personalizzarlo e condividerlo con i tuoi studenti.

Ricordati che può accedere solo chi ha un account Google.

Un documento per la didattica

Qui puoi scaricare il documento stampabile e modificabile con il contenuto di questo articolo. Puoi utilizzarlo nelle tue lezioni dedicate.

Leggi anche

Ponti di pace - Europa centro-orientale
Giornata della Terra: un futuro senza plastica
Paesaggi italiani: le Murge e lo spettacolare scenario delle gravine
Geo inclusiva #11 - Il settore terziario
Geo inclusiva #10 - Il settore secondario
Geo inclusiva #09 - Il settore primario