Geofacile #15 - L'Italia e le sue regioni

Geofacile #15 - L'Italia e le sue regioni

Continuiamo con la serie di contributi pensati per la didattica inclusiva nella scuola secondaria di primo grado sui principali argomenti di base della geografia. Per ognuno presentiamo proposte e strumenti per fare lezione, costruire un glossario semplificato, concettualizzare, ripassare e verificare.

Sono materiali utili per costruire un percorso didattico dedicato, da svolgere a distanza o in presenza. Al termine di ogni contributo vengono forniti esercizi digitali da svolgere attraverso l’applicazione Google Moduli e un documento stampabile e modificabile che riporta i contenuti della lezione.

I confini dell’Italia

Il territorio italiano ha confini naturali e confini politici. 

confini-naturali-Italia

I confini naturali

L’Italia è una penisola circondata su tre lati dal Mar Mediterraneo:

  • a ovest, Mar Ligure e Mar Tirreno
  • a sud Mar Ionio
  • a est Mar Adriatico

A nord il territorio italiano è delimitato dalla catena montuosa delle Alpi.

carta-geografica-confini-politici-Italia

I confini politici

A nord, da ovest a est, l’Italia confina con:

  • la Francia
  • la Svizzera
  • l’Austria
  • la Slovenia

All’interno del suo territorio sono compresi due Stati indipendenti:

  • San Marino
  • Città del Vaticano

Le unità amministrative dell’Italia

Per governare il territorio italiano, lo Stato lo ha diviso in unità amministrative, che hanno una grandezza diversa e che operano a differenti livelli.

carta-geografica-regioni-Italia

Le Regioni

L’Italia è divisa amministrativamente in 20 Regioni

Geograficamente le Regioni si possono raggruppare in:

  • Italia settentrionale (Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia Romagna)
  • Italia centrale (Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise) 
  • Italia meridionale e insulare (Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna)

Secondo la Costituzione dello Stato italiano, le Regioni gestiscono le questioni locali, cioè quelle che riguardano gli abitanti dei singoli territori, per esempio:

  • la programmazione economica (aiuti alle imprese e alle famiglie, promozione del turismo…);
  • la sanità (gestione di ospedali, ambulatori, personale medico…);
  • i trasporti (ferrovie, autobus e collegamenti locali).

Le Regioni governano attraverso:

  • il Presidente della Regione, eletto dai cittadini, insieme alla Giunta Regionale, esercita il potere esecutivo;
  • il Consiglio Regionale, eletto dai cittadini, esercita il potere legislativo
province-comuni-della-Toscana

Le Province e i Comuni

Per amministrare meglio i singoli territori:

  • ogni Regione è suddivisa in Province;
  • ogni Provincia è formata da Comuni;
  • le Province delle aree più urbanizzate sono diventate Città metropolitane: Roma, Torino, Milano, Venezia, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Napoli e Reggio Calabria.

In ogni Regione c’è un Comune capoluogo, sede dei principali organi amministrativi. 

Nell’immagine, la carta della Regione Toscana con le 10 Province (zone colorate) e i 273 Comuni (confini interni)

Che cosa so sulla divisione amministrativa dell’Italia

Italia-amministrativa-test-Google-moduli

Per verificare la comprensione, puoi utilizzare questo test on line in Google Moduli.

Accedi al modulo: puoi personalizzarlo e condividerlo con i tuoi studenti.

Ricordati che può accedere solo chi ha un account Google.

Strumenti didattici

Qui puoi scaricare le schede stampabili con le attività didattiche sulle Regioni d’Italia. Puoi utilizzarle nelle tue lezioni in presenza o a distanza.

Leggi anche

Fare geo con le carte mute: 10 proposte didattiche per esplorare il mondo
Geo inclusiva #03 - Le risorse naturali e le fonti di energia
Paesaggi italiani: Barbagia, il cuore selvaggio della Sardegna
Geo inclusiva #02 - Il cambiamento climatico
Geofacile #14 - L'Italia: popolazione ed economia
Geofacile #12 - Le carte geografiche