Orange the world! Contro la violenza sulle donne

Orange the world! Contro la violenza sulle donne

Una donna su tre nel mondo è vittima di violenza, spesso a causa di qualcuno che conosce, nel quale ha fiducia. Circa la metà delle donne che sono state assassinate nel 2012 hanno subito questa sorte per mano di compagni o membri della loro famiglia (dati ONU).
La violenza sulle donne è una chiara violazione dei Diritti dell’uomo. Per questa ragione sono state indette, come ogni anno, le 16 giornate della campagna mondiale contro la violenza basata sul genere, una staffetta di oltre due settimane che collega simbolicamente il 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, e il 10 dicembre, giornata mondiale per i diritti dell’uomo.
Una proposta sostenuta dalle Nazioni Unite, e dal Segretario generale con l’appello: «Tingete il mondo di arancione» per mettere fine alla violenza sulle donne. Così, già adesso è possibile, aggirandosi per i social, incontrare profili tinteggiati di arancione, colore simbolo di questa campagna che va avanti ormai sin dal 1991.
La mobilitazione però non si limita ai profili dei social media. Sul sito UN Women è possibile scaricare un kit (in inglese) che spiega nel dettaglio le modalità per partecipare alla campagna. Si tratta in sostanza di una raccolta mondiale di fondi da reinvestire in iniziative per prevenire e porre fine alla violenza sulle donne.

Ecco la pagina ufficiale per effettuare le donazioni: https://donate.unwomen.org/16days/

Seguiremo da vicino gli sviluppi della campagna, intanto iniziamo anche noi a tingerci di arancione.

Leggi anche

Fare geografia con i videoreportage: il patto dei Sami con le renne
Ponti di pace - Europa balcanica e mediterranea
Rigenerare la moda: l'upcycling come alternativa al fast fashion
11 luglio 2023, Giornata mondiale della popolazione
Utopia di pace, realtà di guerra
Geo inclusiva #07 - Organizzazioni internazionali