Una settimana di gelo: la più fredda da 27 anni

Una settimana di gelo: la più fredda da 27 anni

Per ora la neve ha imbiancato Genova e Torino, ma la temperatura non è scesa molto sotto lo zero.
I meteorologi però hanno annunciato per i prossimi giorni l’arrivo di temperature polari: – 16° a Torino, -10° a Milano, -7° a Genova. Anche di giorno si rimarrà sotto zero. E le nevicate continueranno, spostandosi verso sud-est. Colpa dell’aria gelida proveniente dalla Siberia che accerchierà le Alpi (Il Sole24Ore).
Le temperature più basse si avranno al Nord tra il 4 e il 6 febbraio, al centro tra il 5 e il 7 e al Sud tra il 6 e l’8 e il freddo continuerà fino a metà mese.

La neve prevista per mercoledì 1° febbraio.

Tutta l’Italia si sta preparando all’ondata di freddo e alla neve con allerta della Protezione Civile e dei mezzi per lo sgombero della neve. E’ emergenza anche per i senzatetto e si stanno allestendo nuovi ricoveri con posti letto.
Il freddo ha già fatto decine di vittime nell’Europa orientale dove il gelo è già arrivato: nella Carelia (Russia) il termometro ha segnato -37°C, -22 a San Pietroburgo, -23 a Minsk (Bielorussia) e – 20 anche più a sud, a Bucarest (Romania) e Sofia (Bulgaria) (Il Corriere della Sera). Secondo le previsioni la neve scenderà anche in Grecia.

Temperature registrate nel febbraio 1956 in Italia.

Erano 27 anni che non si registravano temperature simili.
Due gli inverni record della seconda metà del secolo scorso in Italia: a gennaio del 1985 (Wikipedia) intense nevicate in tutta l’Italia settentrionale e temperature molto basse (-23°C a Firenze), e a febbraio del 1956 (Wikipedia) tutta la Pianura Padana rimase oltre 15° sotto lo zero e la neve si fece vedere a Palermo e ancora più a Sud, a Lampedusa.

Fare Geo
● Nei prossimi giorni osserva sul giornale o su internet le temperature minime raggiunte nelle città italiane e visualizzale a tuo piacere (carta tematica, grafico…).
● Visualizza anche le temperature raggiunte nel febbraio del 1956, riportate nella tabella qui a lato.
● Confronta i dati di questo febbraio con quelli del 1956.

Leggi anche

Le professioni del turismo #4 - Il consulente ambientale
Geofacile #16 - L'Italia e il suo patrimonio culturale
Piccola guida al PNRR - Missione 3: infrastrutture per una mobilità sostenibile
Perché nevica più in Puglia e Sicilia che sulle Alpi?
Marzo ci salva dalla siccità
Natale a Betlemme sotto la neve