Geofacile #03 - Gli ambienti naturali: la pianura

Geofacile #03 - Gli ambienti naturali: la pianura

Proseguiamo la serie di contributi pensati per la didattica inclusiva nella scuola secondaria di primo grado sui principali argomenti di base della geografia. Per ognuno presentiamo proposte e strumenti per fare lezione, costruire un glossario semplificato, concettualizzare, ripassare e verificare.

Sono materiali utili per costruire un percorso didattico dedicato, da svolgere a distanza o in presenza. Al termine di ogni contributo vengono forniti esercizi digitali da svolgere attraverso l’applicazione Google Moduli e un documento stampabile e modificabile che riporta i contenuti della lezione.

Che cos’è una pianura?

La pianura è una vasta superficie con un’altitudine che non supera i 300 metri di quota.

Nelle pianure si sono sviluppate molte attività antropiche, cioè tipiche dell’uomo: gli insediamenti urbani (grandi città e paesi), le aree industriali, le grandi aziende agricole, i canali per irrigare le coltivazioni, le strade, le ferrovie e gli aeroporti.

In Italia la pianura più estesa è la Pianura Padana (a Nord); al Centro si trovano la Maremma, l’Agro Romano e l’Agro Pontino; nell’Italia meridionale la pianura più grande è il Tavoliere delle Puglie.

Le pianure si possono classificare in base alla loro età e al modo in cui si sono formate.

Jutland-Danimarca-pianura-erosione

Le pianure da erosione sono le più antiche, sono formate dall’azione dei ghiacciai che hanno spianato i rilievi.

Nell’immagine: la pianura dello Jutland, in Danimarca. Nel Nord Europa ci sono molte pianure da erosione.

pianura-padana-alluvionale

Le pianure alluvionali sono più giovani e sono nate dall’accumulo di detriti depositati dai fiumi su fondali marini poco profondi (sedimentazione).

Nell’immagine: la distesa della Pianura Padana, nel Nord Italia.

Un altro modo per distinguere le pianure è partire dalla loro origine.

Tavoliere-Puglia-pianura-tettonica

Si parla di pianura tettonica se si è formata in seguito al sollevamento dei fondali marini.

Nell’immagine: il Tavoliere delle Puglie, un esempio di territorio pianeggiante creato dal movimento della crosta terrestre.

Piana-Catania-pianura-vulcanica

Si parla di pianura vulcanica se è nata in seguito alla solidificazione di materiali eruttati da vulcani.

Nell’immagine: la Piana di Catania, sviluppatasi ai piedi del vulcano Etna (sullo sfondo).

Le parole della pianura

parole-pianura-didattica-inclusiva
Gli elementi principali del paesaggio pianeggiante.

La mappa concettuale della pianura

mappa-concettuale-pianura-didattica

Che cosa so sulla pianura

didattica-inclusiva-test-Google-pianura

Per verificare la comprensione, puoi utilizzare questo test on line in Google Moduli.

Accedi al modulo: puoi personalizzarlo e condividerlo con i tuoi studenti.

Ricordati che può accedere solo chi ha un account Google.

Strumenti didattici

Qui puoi scaricare il documento stampabile e modificabile con il contenuto di questo articolo. Puoi utilizzarlo nelle tue lezioni dedicate (in presenza o a distanza).

Leggi anche

Le professioni del turismo #4 - Il consulente ambientale
Geofacile #16 - L'Italia e il suo patrimonio culturale
Piccola guida al PNRR - Missione 3: infrastrutture per una mobilità sostenibile
Geofacile #15 - L'Italia e le sue regioni
Geofacile #14 - L'Italia: popolazione ed economia
I musei che narrano la pianura e la cultura contadina